sabato , 15 dicembre 2018

EVENTI ASSOCIATIVI

Quarant’anni di consultori di ispirazione cristiana delle Marche, evento a San Benedetto del Tronto

In occasione dei quarant’anni del Centro Famiglia di San Benedetto del Tronto e in collaborazione con la Confederazione italiana consultori familiari di ispirazione cristiana – Marche, è stato organizzato l’evento “40 anni dei consultori di ispirazione cristiana delle Marche”. L’iniziativa prevede due momenti: sabato 10 novembre alle 16.30, si terrà il convegno “I consultori di ispirazione cristiana oggi”, nell’Auditorium comunale Tebaldini, in viale De Gasperi 124; al convegno prenderà parte il presidente nazionale della Confederazione italiana consultori familiari di ispirazione cristiana, don Edoardo Algeri. Il secondo momento sarà la messa, domenica 11 novembre alle 11, presieduta dal vescovo, monsignor Carlo Bresciani, nella Basilica cattedrale di Santa Maria della Marina. Al. La manifestazione è realizzata insieme al Consiglio regionale delle Marche, Comune di San Benedetto del Tronto, Acli, Diocesi di San Benedetto del Tronto – Ripatransone – Montalto, Avis di San Benedetto del Tronto, Fondazione Cassa di Risparmio di Ascoli Piceno.

Il futuro della famiglia italiana al centro di un incontro a Fano, il 22 giugno

Una riflessione sul futuro della famiglia è al centro dell’incontro proposto a Fano, il 22 giugno alle 18.30, alla Pinacoteca San Domenico. L’evento, dal titolo “Famiglia italiana dove vai? Il lungo inverno demografico del Bel Paese – prospettive etiche ed economiche”, vedrà come relatore principale il professor Ettore Gotti Tedeschi: ospiti dell’incontro saranno il senatore Simone Pillon, impegnato nelle realtà pro-family e Federico Iadicicco, presidente dell’Associazione nazionale per l’industria e il terziario; a moderare sarà il professor Samuele Giombi, dirigente scolastico. A promuovere l’appuntamento sono la Pastorale familiare della diocesi di Fano – Fossombrone – Cagli – Pergola, l’Associazione Noi per la famiglia, Comitato difendiamo i nostri figli – Pesaro Urbino, Movimento per la vita – Fano.

Nella foto Ettore Gotti Tedeschi.

AGe Corridonia festeggia i suoi primi dieci anni di attività sul territorio

Riceviamo e pubblichiamo volentieri, da Ivana Staffolani, presidente AGe regionale e AGe Corridonia, un articolo relativo ai festeggiamenti per i dieci anni della presenza in città dell’associazione.

L’associazione locale AGe Corridonia, Associazione Italiana Genitori, nasce a Corridonia 10 anni fa dall’idea di alcuni genitori che facevano parte del consiglio di istituto che si erano resi conto che l’unione fa la forza, soprattutto quando bisogna confrontarsi con le Istituzioni locali.

Da allora abbiamo organizzato cicli di incontri di formazione per famiglie ed educatori con i progetti “scuola genitori” della regione Marche, abbiamo affrontato i temi delle nuove tecnologie, dei disturbi specifici di apprendimento, della dipendenza da sostanze stupefacenti, abbiamo formato con incontri annuali i genitori che fanno parte degli organi collegiali delle scuole e tanto altro ancora. Abbiamo collaborato con le istituzioni locali, prima le scuole, con le quali raccogliamo il 5×1000 che poi doniamo per l’ampliamento dell’offerta formativa, abbiamo aderito a progetti Nazionali quali “Immischiati a scuola” del Forum Nazionale delle Associazioni familiari, al progetto “Slotmob”, alla “Rete per l’educazione” di Macerata e alla “RED” rete educazione digitale. Abbiamo anche organizzato corsi di lavorazione dell’argilla nelle scuole, nella parrocchia e in collaborazione con la PARS.

Molto abbiamo fatto e ci rendiamo conto di come, in questo momento difficile per le famiglie, sia sempre più necessaria l’opera di formazione e socializzazione che una associazione di genitori può offrire al territorio.

L’evento che abbiamo organizzato il 9 giugno, per festeggiare 10 anni di attività racchiude in se molte delle iniziative che abbiamo portato avanti in questi anni: si inizia alle ore 16:00 presso Villa Fermani a Corridonia con uno spettacolo dei bambini delle scuole, si prosegue con un breve momento di formazione dal tema: “Genitori contro figli. La difficile partita della vita” con lo psicologo Paolo Scapellato alle ore 18:30, per proseguire dopo cena con il karaoke animato dai soci AGe Corridonia.

Siete tutti invitati a partecipare.

Il presidente Ivana Staffolani

COMUNICATI STAMPA

ottobre, 2017

  • 18 ottobre

    ANCHE L’OCSE CHIEDE ALL’ITALIA UNA FISCALITA’ PRO FAMIGLIA

    ANCHE L’OCSE CHIEDE ALL’ITALIA UNA FISCALITA’ PRO FAMIGLIA L’Italia è uno dei Paesi più vecchi dell’Ocse ma sarà ancora più vecchio nei prossimi anni. Lo scrive l’Ocse nel suo Rapporto «Preventing aging inequally». Per di più i giovani italiani sono tra più poveri, hanno più difficoltà a trovare lavoro e …

    Leggi »
  • 3 ottobre

    LA FAMIGLIE RINUNCIANO AL RISPARMIO PER METTERE INSIEME I PASTI QUOTIDIANI

    LA FAMIGLIE RINUNCIANO AL RISPARMIO PER METTERE INSIEME I PASTI QUOTIDIANI «È durato poco l’entusiasmo per la ripresa del risparmio delle famiglie registrata nel 2016, già in quest’anno è tornato a scendere» commenta Gigi De Palo, presidente del Forum dellle associazioni familiari. «A causare questa doccia fredda sarebbe la risalita …

    Leggi »

settembre, 2017

  • 29 settembre

    DE PALO: LE FAMIGLIE SONO STANCHE DI PROMESSE

    DE PALO: LE FAMIGLIE SONO STANCHE DI PROMESSE «Siamo contenti di aver “costretto” il governo a parlare e a prendere posizione su un tema centrale come la famiglia» commenta Gigi De Palo, presidente del Forum delle associazioni familiari, alla conclusione della III Conferenza sulla famiglia.  «La cosa strana che emerge …

    Leggi »