sabato , 20 luglio 2019
Home / Eventi associativi / Un concerto per pianoforte e voce recitante nel nome di Chiara Lubich

Un concerto per pianoforte e voce recitante nel nome di Chiara Lubich

Riceviamo e pubblichiamo volentieri dalla Delegazione Pontificia Santuario della Santa Casa Loreto un comunicato stampa relativo a un concerto, organizzato dal Movimento dei Focolari, in occasione dei dieci anni dal conferimento della cittadinanza onoraria di Loreto a Chiara Lubich, fondatrice del medesimo Movimento. 

 

La Delegazione Pontificia è lieta di comunicare che, con l’occasione dei dieci anni dal riconoscimento della cittadinanza onoraria da parte dell’Amministrazione comunale di Loreto a Chiara Lubich, fondatrice del Movimento dei Focolarini, lo stesso Movimento, organizza per venerdì 4 gennaio 2019, alle ore 19:15, presso il Museo Pontificio Santa Casa, un concerto-evento intitolato “Come un celeste piano inclinato. Riflessioni in musica sulla vita di Maria”. Si esibiranno don Carlo José Seno (pianoforte) e don Paolo Zago (voce recitante). Il programma prevede l’esecuzione dei seguenti brani:

 

  1. Chopin Studio “delle Arpe eolie”
  2. Chopin Studi op. 25 nn. 2 & 3
  3. Chopin Studi op. 10 nn. 3 & 4
  4. Chopin Studio op. 10 n. 9
  5. Chopin Studi op. 10 nn. 8 & 5
  6. Liszt San Francesco di Paola che cammina sulle onde
  7. Chopin Polacca (“Eroica”)

 

Ingresso libero

 

Don Carlo José Seno nasce nel 1958 a Milano. Frequenta il Conservatorio formandosi alla scuola di Alberto Mozzati. Nel 1978 si diploma e debutta con l’Orchestra Sinfonica della RAI di Milano nel 5° Concerto di Beethoven (“Imperatore”). Ha partecipato a vari concorsi nazionali e internazionali, tiene concerti in Italia e all’estero, collabora con orchestre. Si stabilisce per tre anni a Parigi, perfezionandosi dapprima presso il Conservatorio nella classe di Germaine Mounier e, in seguito, con il celebre pianista Georges Cziffra. Nel 1983 entra nel Seminario della diocesi di Milano, è ordinato sacerdote nel 1990, e destinato a Milano come vicario parrocchiale.  Ancora seminarista, riprende la sua esperienza di musicista concertista raccontando, con l’aiuto della musica, la sua storia di incontro con Dio. In seguito all’incontro con alcuni amici sacerdoti, realizza dei veri e propri spettacoli in cui spiega e interpreta i brani musicali alla luce di un tema teologico. Ha prodotto vari CD. Nel suo ministero sacerdotale ha vissuto per sei anni a Loppiano, la cittadella del Movimento dei Focolari vicino a Firenze. Attualmente è vicario della Comunità Pastorale “Madonna dell’aiuto” a Gorgonzola, dove vive in fraternità con altri due sacerdoti.

Don Paolo Zago è nato a Milano nel 1959. Fin da giovane segue l’attività teatrale: ancora bambino debutta sul palcoscenico con La Compagnia dei giovani di Milano e a soli 14 anni fonda e dirige la compagnia Il Rondò a Milano e la compagnia I Ragazzi di Chioso. Con le due compagnie vince diversi riconoscimento nel concorso FOM teatro. Ordinato prete nel 1983, non ha smesso di calcare le scene, educando i ragazzi e i giovani attraverso il teatro. Nel 1990 conosce don Carlo Seno, con il quale instaura un attivo legame artistico e spirituale, collaborando attivamente per la stesura di alcuni suoi spettacoli. Negli anni ‘90 è stato responsabile della Commissione teatro ragazzi della FOM. Oltre all’attività pastorale e teatrale, ha scritto diverse opere teatrali, di catechesi e di spiritualità per giovani, presso la Fondazione Oratori Milanesi, Città Nuova, la SEI e Ancora. Attualmente è responsabile della Comunità Pastorale di Gorgonzola (Milano) e Rettore del Liceo Montini di Milano.

Vito Punzi – Ufficio Stampa Delegazione Pontificia di Loreto