lunedì , 18 novembre 2019
Home / Articoli / Festa Regionale della Famiglia a Jesi: Perticaroli chiede una “politica organica per la famiglia”

Festa Regionale della Famiglia a Jesi: Perticaroli chiede una “politica organica per la famiglia”

Emerge che c’è interesse per la famiglia ma manca una politica organica per la famiglia”. A sottolinearlo è stato Paolo Perticaroli, presidente del Forum delle Associazioni Familiari delle Marche, intervenendo questo pomeriggio a Jesi, alla Festa Regionale della Famiglia. L’evento è stato organizzato da Regione Marche, comune di Jesi e ASP – Ambito 9 in collaborazione con la Consulta Regionale della Famiglia, di cui il Forum delle Associazioni Familiari delle Marche è membro. La manifestazione che prevedeva, a partire dalle 16, due programmi in contemporanea, uno per gli adulti e uno, più ricreativo, per i bambini, ha visto una grandissima affluenza di famiglie che fino a sera si sono trattenute tra gli stand, quindici quelli delle associazioni aderenti al Forum Marche, i giochi e il convegno “Fare famiglia oggi, opportunità o esigenza?” Nel corso di quest’ultimo, dopo i saluti di Massimo Bacci, sindaco di Jesi e di Enzo Giancarli, consigliere regionale, sono intervenuti Loretta Bravi, assessore regionale alle Politiche della famiglia, Marialuisa Quaglieri, assessore alle Politiche della famiglia del comune di Jesi, Massimiliano Colombi, sociologo dell’Istituto Teologico Marchigiano, Andrea Nobili, Ombudsman della Regione Marche ed Elio Ranco, del consultorio “la Famiglia” di Jesi; alla fine ha preso la parola Perticaroli che ha ricordato come “anche la nostra Regione deve affrontare con serietà il problema della natalità. Il Forum Marche con caparbietà sta cercando di organizzare una Conferenza regionale sul tema mettendo insieme più operatori perché siano prese tutte le iniziative perché questo inverno delle nascite sia mitigato”. Presente alla Festa anche il presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovincenzo.