sabato , 15 dicembre 2018
Home / Comunicati regionali / Perticaroli e Orselli eletti nel Direttivo nazionale del Forum

Perticaroli e Orselli eletti nel Direttivo nazionale del Forum

Paolo Perticaroli, attuale Presidente del Forum delle Associazioni Familiari delle Marche e Massimo Orselli, rappresentante dell’Associazione Famiglie per l’Accoglienza e membro del Direttivo del medesimo Forum Marche, sono stati eletti nel Direttivo nazionale del Forum delle Associazioni Familiari. Il prestigioso riconoscimento, che premia il lavoro svolto in questi anni dall’associazione marchigiana, è arrivato alla fine dell’Assemblea nazionale, che si è svolta a Roma il 23 e 24 novembre.

 

Il Forum delle Associazioni Familiari è composto da 52 associazioni e movimenti presenti su tutto il territorio nazionale e dai 19 Forum Regionali. L’Assemblea del 23 novembre è stata dedicata alla relazione di fine mandato del Presidente, Gianluigi De Palo, e dei componenti del Direttivo uscente, e alla presentazione dei candidati al nuovo Direttivo; il 24 l’Assemblea era aperta a tutti e si è svolta al centro congressi di Palazzo Rospigliosi, con il titolo “Il Futuro è un patto x Natalità”. In questa occasione si è parlato del futuro del Forum, partendo da un’analisi delle problematiche attuali della famiglia e del contesto politico italiano. Il presidente De Palo, di fronte al ministro Matteo Salvini, e ad altri esponenti politici intervenuti, è tornato a parlare del grave problema della denatalità in Italia, chiedendo, a gran voce, che il governo si impegni per contrastarla e dia una svolta alle politiche per la famiglia.

 

Nel pomeriggio si è votato per il rinnovo degli organi del Direttivo, che ha visto riconfermato presidente De Palo e l’elezione di Perticaroli e Orselli come consiglieri (in totale sono undici); i due hanno manifestato sorpresa e gioia per questo risultato. “Certamente gli elettori hanno voluto utilizzare al meglio la nostra esperienza – ha dichiarato il presidente Perticaroli – che è maturata in questi anni nel Forum Marche, che da realtà poco significativa del panorama regionale è divenuto, con il tempo e l’impegno, interlocutore credibile e richiesto delle istituzioni”.

Nella foto: il nuovo Direttivo del Forum.